Vai al contenuto

Come proteggere la pelle dal freddo

    Durante i mesi invernali, le temperature basse possono mettere in pericolo la pelle del viso: a contatto con il freddo, l’epidermide diviene secca, si arrossa ed è più esposta al rischio di invecchiamento precoce.
    Ecco perché è importante proteggere la pelle dal freddo: andiamo a vedere come, attraverso alcuni semplici accorgimenti.

    Non sempre la stessa crema idratante che usiamo nei mesi caldi è adatta anche per l’inverno: con le temperature invernali, l’epidermide richiede un nutrimento maggiore. Per questa ragione, è bene usare una crema ad hoc, in grado di nutrire a fondo la pelle per tutto il giorno, lasciandola idratata e proteggendola dal freddo.
    La crema idratante può essere applicata nuovamente anche a fine giornata, inoltre non dimentichiamo che dovrebbe contenere un fattore di protezione solare. Infatti, sebbene d’inverno ci siano meno ore di luce, i raggi solari sono comunque in grado di penetrate attraverso le nubi e il sole è in cima alla lista delle cause d’invecchiamento cellulare e la crema idratante dovrebbe possedere un SPF non inferiore a 10.

    Inoltre, il collo e una parte della testa dovrebbero rimanere coperti in condizioni di freddo estremo, in quanto è in grado di restringere i vasi sanguigni, quindi il sangue ossigena meno i tessuti e rallenta il ricambio cellulare: questo porta la pelle a screpolarsi con facilità.
    Per prendersene cura in inverno andrebbero bene cosmetici tendenzialmente più grassi, sia per la pelle del viso che del corpo e se non si seguono questi accorgimenti, il rischio è che la disidratazione eccessiva porti a piccoli taglietti e fessure, come quelli che spesso compaiono sulla bocca o sulle dita.
    Per nutrire e compattare la pelle, gli oli rappresentano un vero toccasana, come pure i burri vegetali, ricchi di acidi grassi essenziali. I prodotti a base di queste sostanze, sono in grado di ricreare quel sottile film di grassi che protegge la pelle da screpolature e geloni e rientrano nella stessa lista anche cosmetici a base di glicerina e acido ialuronico.

    Infine, pulire regolarmente la pelle con un’adeguata skincare routine, servirà a preservarla ancora meglio dal freddo: a tal proposito, in inverno meglio evitare saponi o struccanti troppo aggressivi, che potrebbero seccarla ancora di più. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, neanche bagni eccessivamente caldi e colmi di vapore apportano benefici, al contrario: le alte temperature, proprio come quelle basse, privano la cute delle sue barriere naturali e la portano a perdere liquidi.

    Dunque, è molto importante proteggere la pelle durante il periodo invernale e per capire qual è la migliore crema idratante potete recarvi in farmacia, vi aiuteremo a scegliere quella più adatta a voi.