Vai al contenuto

Prevenire e curare la caduta dei capelli

    Ti sei guardato allo specchio e hai notato che la tua chioma fluente ha iniziato a diradarsi e che in alcune zone vi erano pochissimi capelli? Non preoccuparti la caduta dei capelli non è un problema definitivo ma si può prevenire e curare seguendo alcuni consigli, vediamo nel dettaglio come fare.


    Come prevenire la caduta dei capelli
    Se la caduta dei capelli è ancora allo stadio iniziale, si può prevenire tale problema semplicemente prendendosi cura della propria chioma e senza dover ricorrere a rimedi estremi e invasivi. Per prevenire la caduta dei capelli è sempre consigliabile utilizzare shampoo e balsamo anticaduta ogni volta che si fa la doccia, dei prodotti che nutrono a fondo il cuoio capelluto.
    Se i capelli tendono a spezzarsi e a cadere, quando si fa lo shampoo, si può applicare una maschera anticaduta con ingredienti naturali, per rinforzare la chioma e renderla più morbida e setosa.
    Per chi ha i capelli crespi o ricci, bisogna evitare di spazzolare con vigore i capelli ed è sempre opportuno usare un pettine a denti larghi, in questo modo si rallenterà il processo di caduta.

    Come curare la caduta dei capelli
    Quando il problema della caduta dei capelli è già presente e si vuole rallentare questo processo, si può immediatamente correre ai ripari usando alcune lozioni anticaduta o altri rimedi naturali.
    Innanzitutto, per bloccare la caduta dei capelli è sempre opportuno cambiare la propria dieta e privilegiare un regime alimentare a base di frutta e verdura, che contengono delle sostanze nutritive utili per fortificare la chioma. In molti casi, la caduta può dipendere dalla presenza di doppie punte, che rendono pesanti i capelli e soprattutto difficoltoso lo spazzolamento, quindi perché non andare dal parrucchiere per fare un taglio, i risultati saranno subito visibili.
    Il fumo e lo stress possono essere delle cause della caduta dei capelli, di conseguenza è necessario eliminare le sigarette e cercare di attenuare lo stress con lo sport, la meditazione o l’aiuto di uno psicologo. Vi sono alcuni rimedi naturali in grado di attenuare il problema, come gli impacchi a base di equiseto e cedro.
    Per limitare la caduta si può fare un massaggio con oli essenziali, cercando di insistere soprattutto sul cuoio capelluto e sulle punte, infine oltre ai rimedi naturali vi sono alcuni prodotti che possono rallentare la caduta dei capelli a base di acido ialuronico.

    Passa in farmacia, il nostro team saprà consigliarti i migliori per i tuoi capelli!